Recupero della Cava di marmo rosso di Levanto - Officine del Levante
Recuperare il paesaggio definendo la nuova destinazione d’uso di un luogo abbandonato da anni: è questo il cuore del progetto che vede il recupero dell’antica cava di marmo rosso situata in pieno centro a Levanto
Levanto
62
single,single-portfolio_page,postid-62,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.6,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.2,vc_responsive

Recupero della Cava di marmo rosso di Levanto

Recuperare il paesaggio definendo la nuova destinazione d’uso di un luogo abbandonato da anni: è questo il cuore del progetto che vede il recupero dell’antica cava di marmo rosso situata in pieno centro a Levanto (località Prealba-Acquadolce) che rappresenta il luogo ideale per ospitare un impianto sportivo di nuova generazione che comprende una palestra di roccia, una pista “pump track” per Mountain bikers, uno spazio ludico intelligente per bambini e una pedana per allenamenti e rappresentazione di arti marziali e scherma. È anche previsto un blocco servizi che includerà un punto ristoro.
Il progetto per gli impianti sportivi è stato finanziato dalla Regione a valere sul testo unico sullo sport dal comune di Levanto con un innovativo “patto di sussidiarietà” tra il Comune di Levanto e ASD Mr Fun, socia di Officine del Levante.

Scarica qui il PDF del PROGETTO.

Date

6 gennaio 2017

Category

Recupero del paesaggio, Sport e infrastrutture

Tags
Impianti sportivi, palestra di roccia, pump track, spazio ludico